Dopo Montmaur, a Caraglio per abbattere i confini

La mostra “Les sentiers battus sont pleins de fictions endormies / I sentieri battuti sono pieni di visioni addormentate” negli scatti di Eva Frapiccini.

Dal 30 novembre 2014 al 1° febbraio 2015, Filatoio di Caraglio, Cuneo. Mostra a cura di a.titolo; un progetto promosso da Regione Piemonte, Conseil général delle Alpes de Haute-Provence, Conseil général delle Hautes Alpes e Associazione Marcovaldo. L’iniziativa è realizzata con il sostegno dell’Unione Europea – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale nell’ambito del Programma Alcotra Alpi Latine Cooperazione Transfrontaliera 2007-2013 “Insieme oltre i confini”.

 

La mostra su La Repubblica, 11 dicembre 2014

Rebubblica-Caraglio-mostra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...